Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

16.09.2021: Inaugurazione della mostra "OUTSIGHT LANDSCAPES I"

Data:

16/09/2021


16.09.2021: Inaugurazione della mostra

 insula x post

 

In occasione della Berlin Art Week l’Ambasciata d’Italia a Berlino ospita dal 16 al 21 settembre la mostra “OUTSIGHT_LANDSCAPES I”, che espone le opere di 10 artisti tedeschi e italiani residenti a Berlino, tra i più rappresentativi della scena contemporanea, che da anni lavorano sulla tematica del paesaggio.

“La città è attraversata in questi giorni da una grande vivacità artistica e sono molto felice di contribuirvi con un confronto tra artisti italiani e tedeschi. Questa presenza congiunta è uno degli aspetti salienti del progetto “IN/SU/LA” e del convinto sostegno che l’Ambasciata ha dato fin dalla sua creazione”, così l’Ambasciatore Varricchio. “La mostra rappresenta anche il nostro contributo per l’ottantesimo anniversario del Manifesto di Ventotene “Per un’Europa libera e unita”, redatto da Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi, prigionieri politici ispirati dalla visione di un continente europeo in pace e fratellanza dopo la guerra”.

La mostra è il culmine della seconda edizione di IN/SU/LA, Festival d’arte contemporanea ideato da Yvonne Andreini e Alessio Castagna nell’ambito del quale i dieci artisti Alexandra Wolframm, Flavio de Marco, Nikolaus List, Daniel Mohr, Christian Schellenberger, David Schnell, Johanna Silbermann, Sibylle Springer, Matthias Weischer e la stessa Yvonne Andreini hanno vissuto nel settembre 2020 un’esperienza comune sull’isola di Ventotene. Durante questo soggiorno gli artisti hanno creato ognuno sette opere in formato cartolina, esposte in Ambasciata insieme ad altri lavori degli stessi artisti sul tema del paesaggio, tra cui il film “WunderKamera”, omaggio che Alessio Castagna ha dedicato all’isola. “Il paesaggio può anche essere inteso come una parabola, una metafora, una specie di costruzione mentale da noi formata e che a sua volta ci determina. Così i paesaggi hanno anche una dimensione umana” afferma Yvonne Andreini.

La mostra, inaugurata il 16 settembre in presenza di artisti, galleristi, collezionisti e rappresentanti di musei, sarà visitabile, nel rispetto delle regole di contenimento del Covid, nell’ambito di sei visite guidate con gli artisti (il 17 e 20 settembre alle 15.00 e alle 16.00 e il 21 settembre alle 11.00 e alle 12.00) previa registrazione via e-mail a berlino.events@esteri.it (indicando nome, cognome e data di nascita).


874