Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Cerimonia di apposizione di una targa in memoria delle vittime italiane del Campo di Concentramento di Oranienburg/Sachsenhausen

Data:

21/04/2022


Cerimonia di apposizione di una targa in memoria delle vittime italiane del Campo di Concentramento di Oranienburg/Sachsenhausen

Il 1 maggio prossimo è prevista la cerimonia di inaugurazione di una targa commemorativa in memoria delle vittime italiane del campo di concentramento di Sachsenhausen, realizzata dall’artista Anna Kaufmann su iniziativa dell’Ambasciata d’Italia e ANED-ASSOCIAZIONE NAZIONALE EX DEPORTATI NEI CAMPI NAZISTI.

La cerimonia Italiana, prevista alle ore 15.00 si inserisce nella ricorrenza più ampia del 77esimo anniversario della liberazione del Campo di Concentramento di Oranienburg/Sachsenhausen, alla quale parteciperanno, tra gli altri, il Presidente del Land Brandeburgo Dietmar Woidtke, l’Amb. Michaela Küchler, referente particolare per la memoria presso l’AA, Jean Claude Juncker, Presidente emerito del Lussemburgo e della Commissione Europea.

Nel corso della mattinata del 1 maggio sarà possibile partecipare ad una visita guidata in lingua italiana organizzata dal Comites di Berlino. Tutte le informazioni e i dettagli sull’iniziativa del Comites sono QUI.

A questo LINK è possibile scaricare il programma della giornata del 1. Maggio.

Tutte le informazioni relative al “77. Jahrestag der Befreiung der Häftlinge des KZ Sachsenhausen“ sono reperibili al seguente LINK.


968