Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

2 giugno 2022: Festa della Repubblica in Ambasciata a Berlino

Data:

03/06/2022


2 giugno 2022: Festa della Repubblica in Ambasciata a Berlino

Festa della Repubblica in Ambasciata a Berlino.

In occasione della Festa Nazionale della Repubblica, l’Ambasciata d’Italia a Berlino ha ospitato un ricevimento con la partecipazione di autorità tedesche, tra cui sei Presidenti di Commissioni del Bundestag e numerosi parlamentari, sei Segretari di Stato tra cui il Sottosegretario agli Esteri Andreas Michaelis e il Capo della Presidenza federale Dörte Dinger, di esponenti di spicco del mondo politico, diplomatico, economico, accademico, scientifico, culturale e dei media, nonché di numerosi rappresentanti della comunità italiana.

“Noi, e tutti i Paesi che si riconoscono nei principi di libertà, democrazia, diritti umani e rifiuto della violenza come mezzo per risolvere i conflitti internazionali, contiamo sulla forza dei nostri valori: in questo patrimonio risiede la forza unica dei nostri Paesi. Questi valori sono anche alla base della Repubblica Italiana che oggi celebriamo”, ha sottolineato l’Ambasciatore nel suo discorso. “In questo contesto, Italia e Germania hanno reagito alla guerra e ai problemi ad essa associati all'unisono”, ha proseguito Varricchio, osservando che “Non c'è prova migliore dell'amicizia tra i nostri Paesi, della profonda e fiduciosa intesa tra i Presidenti Mattarella e Steinmeier, ai quali rivolgiamo i nostri rispettosi e calorosi saluti”. “L'Italia e la Germania collaborano su molte questioni strategicamente importanti: nella politica estera e di sicurezza, ma anche nei settori dell'economia e dell'innovazione e nella realizzazione dell'agenda europea. Su questi temi stiamo elaborando un "Piano d'azione" per un partenariato strategico” ha aggiunto il Capo Missione, che ha anche ricordato il pieno sostegno dell’Italia alla presidenza tedesca del G7 e la particolare rilevanza per il nostro Paese della relazione bilaterale con la Germania in campo economico e culturale.


993