Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

23.06.2020, ore 15.00: Premio italo-tedesco per la traduzione 2020 (diretta streaming)

Data:

23/06/2020


23.06.2020, ore 15.00: Premio italo-tedesco per la traduzione 2020 (diretta streaming)

073 ital deut preis startbild fin

 

Alla presenza dell'Incaricata del Governo Federale per la Cultura e i Media Monika Grütters e in collegamento con il Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo della Repubblica Italiana Dario Franceschini

Premiate: Verena von Koskull, Friederike Hausmann e Carola Köhler
Indirizzo di saluto: Luigi Mattiolo, Ambasciatore d'Italia in Germania
Moderazione: Maria Carolina Foi, Direttrice Istituto Italiano di Cultura di Berlino
Laudatio: Maike Albath
Con due interventi di Ingo Schulze e Claudio Magris
In diretta streaming dall'Ambasciata d'Italia in Germania

Per l’edizione 2020 il Premio per la migliore traduzione viene conferito a Verena von Koskull per la sua notevolissima traduzione dall’italiano al tedesco de “La scuola cattolica” di Edoardo Albinati.

Il riconoscimento alla carriera va a Friederike Hausmann, che da decenni traduce in tedesco alcuni dei più rilevanti nomi della saggistica italiana, tra i quali Umberto Eco, Roberto Saviano, Paolo Flores d'Arcais, Salvatore Settis, Rossana Rossanda, Paul Ginsborg.

Il Premio Esordienti verrà conferito a Carola Köhler, per aver fatto conoscere al pubblico tedesco le ultime tendenze del graphic novel e graphic journalism italiano, traducendo autori quali Zerocalcare e Manuele Fior.

La cerimonia di premiazione si terrà il 23 giugno alle 15.00 presso l’Ambasciata d’Italia a Berlino. L’evento sarà visibile in diretta sul canale YouTube della Ambasciata d’Italia in Germania (in lingua italiana) oppure sul sito del Literarisches Colloquium (in lingua tedesca).

Con il Premio italo-tedesco per la traduzione vengono premiati dal 2007, in modo alternato, traduzioni dall'italiano verso il tedesco e dal tedesco verso l'italiano. Il riconoscimento viene conferito congiuntamente dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo della Repubblica Italiana e dall'Incaricata del Governo Federale per la Cultura e i Media, ogni due anni in alternanza a Roma o a Berlino. Durante gli anni che intercorrono tra le premiazioni, le traduttrici e i traduttori organizzano workshop di più giorni sul tema della traduzione.

 


721