Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Informazioni per le imprese in Italia

 

Informazioni per le imprese in Italia

Una panoramica completa della normativa in vigore in Italia per il contenimento del Coronavirus è disponibile QUI.
Tra i programmi adottati per le imprese rientrano le seguenti misure:

1. Sostegno alla liquidità delle imprese
Cassa depositi e prestiti
sostiene medie e grandi imprese fornendo in tempi rapidi liquidità. Ulteriori informazioni sono disponibili QUI.

2. Sospensione a distanza delle rate dei finanziamenti e dei mutui per PMI e privati 
Mediocredito Centrale
raccoglie tramite una servizio a distanza le richieste di sospensione delle rate di
- finanziamenti erogati da Mediocredito Centrale a PMI e
- mutui prima casa erogati da Mediocredito Centale a privati
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI.

3. Garanzie finanziarie SACE a breve termine
SACE SIMEST rilascia garanzie fino a 50% al sistema bancario per agevolare l’erogazione di nuovi finanziamenti di breve termine finalizzati al finanziamento del circolante legato a operatività con l’estero. Ulteriori informazioni sono disponibili QUI.

4. Garanzie in base al “Fondo di garanzia per le PMI” potenziato
Grazie al Fondo l’impresa ha la concreta possibilità di ottenere finanziamenti senza garanzie aggiuntive sugli importi garantiti dal Fondo, che non offre comunque contributi in denaro.
Ulteriori informazioni sono disponibili QUI.

5. Misure fiscali
Informazioni su agevolazioni fiscali a causa della pandemia da Coronavirus sono disponibili sui siti del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’Agenzia delle Entrate.

6. Attestazioni camerali su dichiarazioni delle imprese di sussistenza cause di forza maggiore per emergenza COVID-19
Le imprese possano richiedere alle Camere di Commercio il rilascio della dichiarazioni, in lingua inglese, che attestano la condizione di forza maggiore derivante dall'attuale fase di emergenza sanitaria per il Covid-19. Ulteriori informazioni sono disponibili QUI.


687