Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Privacy

 

Privacy

Informativa sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali
(Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679, art. 13).

Il trattamento dei dati personali sarà improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza a tutela dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone fisiche.
A tal fine, si forniscono le seguenti informazioni:

1. Il titolare del trattamento è il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale (MAECI) della Repubblica italiana il quale opera, nel caso specifico, per il tramite dell’Ambasciata d’Italia a Berlino, sita in Hiroshimastrasse 1, 10785 Berlino, tel. +49 30 25440-0, e-mail: segreteria.berlino@esteri.it, PEC: amb.berlino@cert.esteri.it.

2. Per eventuali quesiti o reclami, l’interessato può contattare il Responsabile della Protezione dei Dati personali (RPD) del MAECI (indirizzo postale: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Piazzale della Farnesina 1, 00135 ROMA, telefono: 0039 06 36911 (centralino), mail: rpd@esteri.it; pec: rpd@cert.esteri.it). In alternativa, può rivolgersi al Garante italiano per la Protezione dei Dati personali (Piazza di Montecitorio 121, 00186 ROMA, tel. 0039-06696771 (centralino), mail: garante@gpdp.it, pec: protocollo@pec.gpdp.it).

3. I dati personali raccolti saranno inseriti in banca dati, allo scopo di essere utilizzati unicamente per le finalità istituzionali dell’Ambasciata stessa. In nessun caso i predetti dati verranno impiegati ovvero ceduti a terzi per finalità commerciali.

4. Il trattamento dei dati è basato sul consenso. L’eventuale rifiuto al conferimento dei dati non consentirà all’interessato di accedere ai servizi erogati dall’Ambasciata.

5. Il trattamento dei dati, svolto da personale appositamente incaricato dell’Ambasciata d’Italia a Berlino, sarà effettuato in modalità manuale e automatizzata.

6. L’interessato può chiedere l’accesso ai propri dati personali e la loro rettifica. Egli può altresì chiedere la loro cancellazione, nonché la limitazione del trattamento o l’opposizione al trattamento. In questi casi, l’interessato dovrà presentare apposita richiesta all’Ambasciata d’Italia a Berlino, informando per conoscenza l’RPD del MAECI.


539