Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Emergency Travel Document (ETD)

 

Emergency Travel Document (ETD)

Informazioni generali sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

L'ETD (Emergency Travel Document) è un documento di viaggio di emergenza previsto esplicitamente dalla normativa europea (Decisione dei rappresentanti dei governi degli Stati membri del 25 giugno 1996 (96/409/PESC)) che viene rilasciato dalle autorità italiane a partire dall'entrata in vigore del Decreto legislativo 71/2011. Esso viene rilasciato, in caso di furto o smarrimento o comunque assenza di un documento di identità e di viaggio valido, unicamente per il rientro in Italia oppure nel luogo di regolare residenza e solo per il tempo strettamente necessario a raggiungere la destinazione.

L'identità del richiedente dovrà essere dimostrata attraverso fotocopie del documento d'identità smarrito o rubato, o con altri documenti contenenti dati personali, foto e firma (ad es. una carta d'identità scaduta o la patente) o, ancora, tramite dichiarazione resa da almeno 1 cittadino italiano maggiorenne munito di documento di identità valido. Qualora non sia possibile dimostrare l'identità del richiedente nei modi sopra descritti, la rappresentanza consolare dovrà richiedere conferma dei dati anagrafici al Comune italiano di residenza (cosa che può allungare di molto il tempo di rilascio dell'ETD).

Nel caso di rilascio di ETD a cittadini minorenni, occorre che la richiesta venga fatta dai genitori o comunque dagli esercenti la responsabilità genitoriale (di persona o tramite apposita dichiarazione inviata via fax o per e-mail con copia di un documento di identità).  In casi specifici (ad es. minorenne in gita scolastica accompagnato da insegnanti e regolarmente iscritto sulla lista degli studenti accompagnati), la richiesta può essere fatta anche da una persona diversa dai genitori (nell'esempio in questione, dall'insegnante).

Di norma, l'ETD viene rilasciato durante gli orari di apertura al pubblico degli uffici della Cancelleria consolare. Per il rilascio del documento servono 2 foto formato tessera (che possono essere fatte anche in Cancelleria consolare al prezzo di 6 €) e 1,55 € in contanti per il costo dello stampato a valore. In casi di assoluta e comprovata emergenza potrà essere rilasciato anche al di fuori degli orari di apertura, previa corresponsione dei diritti d'urgenza pari a 50,00 €.

Si ricorda che in alcuni casi è possibile viaggiare anche in assenza di un documento di identità, presentando ad esempio la denuncia del furto o dello smarrimento del documento unitamente a una fotocopia dello stesso; inoltre, in molti casi, se dotati di fotocopia del documento e previa denuncia di furto o smarrimento presso le autorità di polizia locali, è possibile richiedere alla polizia federale tedesca (Bundespolizei) il rilascio di un documento di viaggio temporaneo (Notreiseausweis). Per ulteriori approfondimenti, si veda la sezione dedicata alle emergenze del presente sito.


355