Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Misure adottate in Italia

 

Misure adottate in Italia

Per la classificazione aggiornata delle varie Regioni e le misure specifiche in vigore in ciascuna tipologia, si vedano le FAQ sul sito del Governo italiano.

A partire dal 6 agosto, il certificato verde è necessario su tutto il territorio nazionale per poter svolgere o accedere alle seguenti attività o ambiti:

  • bar e ristoranti al chiuso;
  • spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive;
  • musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre;
  • piscine, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di alberghi (solo al chiuso);
  • sagre e fiere, convegni e congressi;
  • centri termali, parchi tematici e di divertimento;
  • centri culturali, centri sociali e ricreativi (solo al chiuso);
  • sale scommesse, sale bingo e casinò;
  • concorsi pubblici.

A partire dal 1 settembre il Green Pass o certificato equivalente sarà inoltre necessario per imbarcarsi su:

  • aerei;
  • navi e traghetti per il trasporto interregionale (esclusi i collegamenti nello Stretto di Messina);
  • treni di tipo Intercity e Alta Velocità;
  • autobus per il trasporto interregionale;
  • autobus per servizi di noleggio con conducente.

Il Green Pass, per l'uso sul territorio nazionale, dovrà attestare di aver fatto almeno una dose di vaccino oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o antigenico nelle 48 ore precedenti oppure di essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti. Si ricorda che un certificato che attesti la somministrazione della prima dose di vaccino a due dosi (seconda dose in attesa di somministrazione) non è invece sufficiente ai fini dell’ingresso in Italia dall’estero.

Si ricorda che il GREEN PASS EMESSO IN GERMANIA (EU digital Covid certificate) è direttamente VALIDO (e riconosciuto a tutti gli effetti) anche IN ITALIA, senza bisogno di alcuna „validazione“ da parte dei Consolati.

 

 


673