Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Bando di concorso per la concessione di premi per le traduzioni del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (scadenza: 31 maggio 2019)

Per l’anno 2019 sono banditi n. 10 (dieci) premi in denaro per traduzioni in lingua italiana da lingue straniere o in lingua straniera dall’italiano.

Sono ammesse le seguenti tipologie di opere:
a. Opere letterarie in prosa e poesia;
b. Opere di critica letteraria, critica artistica, saggistica, ricerca scientifica;
c. Sceneggiature cinematografiche e teatrali.

Possono presentare domanda singoli traduttori, case editrici, case di produzione cinematografica e teatrale di nazionalità italiana o straniera.

I candidati dovranno presentare domanda di partecipazione esclusivamente al “Ministero per i beni e le attività culturali – Direzione Generale Biblioteche e Istituti culturali, Via Michele Mercati 4, 00197 Roma” entro il 31 maggio 2019, secondo le modalità specificate nel bando in parola.

Il bando e i relativi allegati potranno essere consultati e scaricati ai seguenti link:
www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2019/03/01/19E02023/s4;
www.librari.beniculturali.it/it/notizie/notizia/Bando-di-concorso-per-laconcessione-di-premi-per-le-traduzioni-annualita-2019.

Per ogni informazione i richiedenti potranno rivolgersi direttamente ai seguenti contatti:
Dott.ssa Michela Calisse: +39 06 67235069 – michela.calisse@beniculturali.it
Dott.ssa Daniela Laurenti: +39 06 67235079 – daniela.laurenti@beniculturali.it
Dott.ssa Paola Puglisi: +39 06 67235082 – paola.puglisi@beniculturali.it
Segreteria Dirigente Servizio II: +39 06 67235002 – dg-bic.servizio2@beniculturali.it