Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Proroga della scadenza dei documenti di identità italiani ai soli fini identificativi

La legge 27 novembre 2020, n. 159 (legge di conversione del Decreto Legge 7 ottobre 2020) ha introdotto un’ulteriore proroga della validità dei documenti di riconoscimento e identità italiani che è stata prorogata fino al 30 aprile 2021, ai fini della sola identificazione personale. Questo riguarda la validità di tutti i documenti di riconoscimento e di identità italiani, ivi inclusi i passaporti e le carte di identità.

Ai fini dell’attraversamento delle frontiere, la validità dei summenzionati documenti resta limitata alla data di scadenza indicata nel singolo documento.