Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

L’Ambasciata partecipa alla Giornata dei monumenti aperti (09.09.2023)

In occasione del Tag des offenen Denkmals Berlin, l’Ambasciata ha aperto le porte ai visitatori. La storica dell’arte Dr. Christiane Baumgärtner, li ha guidati attraverso il Palazzo e le sale di rappresentanza, illustrando la storia dell’edificio e le numerose opere d’arte sia antiche che moderne.
L’edificio si sviluppa complessivamente su circa 10.000 metri quadrati. La facciata principale, in stile rinascimentale e dai rivestimenti in travertino romano, è orientata verso il Tiergarten ed è suddivisa in tre assi.
Gli spazi di rappresentanza ospitano un’importante selezione di opere d’arte, tra cui il dipinto raffigurante San Girolamo nel deserto (XVII secolo) della Scuola del pittore bolognese Annibale Caracci, in prestito dal Museo Nazionale di Palazzo Venezia di Roma, quattro dipinti ad olio con le allegorie dei cinque sensi del pittore fiammingo Dionys Van Nijmegen (XVII secolo), in prestito dalla Galleria Nazionale d’Arte Antica di Palazzo Barberini di Roma e due leoni stilofori in marmo del XVIII secolo.