Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Visita a Kiel dell’Ambasciatore Varricchio in occasione della cerimonia di restituzione di alcuni beni archeologici (14.09.2023)

Con il Ministro Presidente Daniel Günther

L’Ambasciatore Armando Varricchio presenzierà oggi a Kiel alla cerimonia di restituzione di quattro vasi antichi, attualmente custoditi presso la Kunsthalle della Christian-Albrechts-Universität di Kiel. Nel corso della visita, l’Ambasciatore incontrerà il Ministro Presidente del Land Schleswig-Holstein, Daniel Günther.

“Sono particolarmente lieto di visitare il Land Schleswig-Holstein e la sua affascinante capitale, affacciata sul mare, e dunque da sempre aperta agli scambi e all’innovazione. Germania e Italia collaborano intensamente nell’ambito della protezione dei beni culturali, un settore che contribuisce ogni giorno ad arricchire la nostra fitta trama di relazioni e nel quale il nostro Paese è precursore, a partire dal 1969, con la creazione di un reparto dei Carabinieri, specializzato nella tutela del patrimonio culturale e artistico. Proteggere il nostro patrimonio artistico e culturale significa proteggere la nostra memoria storica, così come la nostra identità futura e il nostro senso di comunità ed appartenenza.”, così l’Ambasciatore.

La restituzione dei vasi si inserisce nell’ambito del forte impegno italiano a favore della salvaguardia del patrimonio culturale italiano, promosso dalle autorità italiane, tramite uno sforzo congiunto del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC), del Ministero della Cultura e della Magistratura.
Nel caso dei quattro vasi, la richiesta di restituzione è stata presentata nel 2018. Realizzati in ceramica e datati all’epoca precristiana, i manufatti provengono da scavi illeciti in Puglia e sono stati acquisiti tra gli anni Ottanta e Novanta. Quello di maggior interesse è il Loutrophore, risalente a più di 2300 anni fa, alta un metro, raffigurante una scena della mitologia greca.

La cerimonia di restituzione, che rientra nel quadro di un accordo culturale tra il Land Schleswig-Holstein e l’Italia, si svolgerà presso la Sala Grande della Kunsthalle. Tra i relatori la Ministra dell’istruzione del Land Schleswig-Holstein, Karin Prien, la Professoressa Simone Fulda, Rettrice della Christian-Albrechts-Universität, Annette Haug, Professoressa di archeologia classica presso la Christian-Albrechts-Universität e Direttrice della collezione di antichità della Kunsthalle Kiel, e il Tenente-Colonnello Paolo Salvatori del TPC. Al termine della cerimonia si svolgerà una conferenza della Professoressa Vinnie Nørskov, dell’Università di Aarhus, sul tema del commercio di antichità.

> FOTOGALLERY