Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

L’Ambasciatore Varricchio a Stoccarda inaugura la mostra “Modigliani: sguardi moderni” e visita l’Istituto di ricerca FKFS (23-24.11.2023)

Mostra Modigliani a Stoccarda
Mostra Modigliani a Stoccarda

L’Ambasciatore Armando Varricchio ha inaugurato ieri la mostra “Modigliani: sguardi moderni“, realizzata dalla Staatsgalerie di Stuttgart e il Museo Barberini di Potsdam, con il patrocinio dell’Ambasciata. Presenti all’inaugurazione anche la Ministra della Scienza, della Ricerca e delle Arti del Land Baden-Württemberg, Petra Olschowski, e il Console Generale a Stoccarda, Massimiliano Lagi. Si tratta della prima mostra che la Germania dedica all’artista dal 2009.

 

“Modigliani è stato l’artista europeo per eccellenza; la sua visione cosmopolita, aperta e creativa ha influenzato l’arte in tutto il continente”, così l’Ambasciatore Varricchio. “La mostra vuole inoltre essere portatrice di una prospettiva del tutto innovativa, incentrata sul ruolo della donna, che nelle opere di Modigliani è protagonista principale, senza mai un’ombra di subordinazione. Mi fa particolarmente piacere che, attraverso lo sguardo anticonvenzionale dell’artista, il pubblico potrà riflettere su concetti cruciali quali la condizione femminile, il ruolo e la dignità della donna, a pochi giorni dalla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.”

 

A Stoccarda, l’Ambasciatore ha visitato anche il Forschungsinstitut für Kraftfahrwesen und Fahrzeugmotoren (FKFS), prestigioso centro di ricerca e sviluppo nel settore automotive e partner ricercato dell’industria automobilistica internazionale per progetti nei campi dei sistemi di propulsione, dell’ingegneria, della meccatronica e della mobilità in generale. Ad accoglierlo l’Ingegnere Marco Chiodi, fondatore del Dipartimento “3D Virtual Engine Development”, costituito da 15 ingegneri di cui 6 italiani.

 

Foto: ©Staatsgalerie Stuttgart