Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Il Ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida a Berlino per partecipare alla fiera Fruit Logistica e alla Tavola rotonda sul settore ortofrutticolo organizzata dall’Ambasciata (Berlino, 07-08.02.2024)

7

L’On. Francesco Lollobrigida, Ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste è a Berlino per partecipare alla fiera Fruit Logistica, la maggiore manifestazione a livello internazionale per il settore ortofrutticolo. Nel 2024, l’Italia registra ancora una volta il maggior numero di presenze all’appuntamento fieristico. Degli oltre 2.800 espositori, circa 470 sono italiani, con importanti partecipazioni dei settori agrifoodtech, logistica e packaging.

Presenti alla fiera per l’Italia anche l’On. Edmondo Cirielli, Viceministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, una Delegazione dell’Agenzia delle Dogane guidata dal Direttore Generale, Roberto Alesse, e il Presidente dell’Agenzia ICE Matteo Zoppas.

Nel corso della sua visita, il Ministro Lollobrigida ha visitato le aziende italiane presenti in fiera, consegnando loro un attestato di Ambasciatore della cucina italiana candidata a patrimonio culturale immateriale Unesco.

Il 7 febbraio, il Ministro Lollobrigida ha inoltre partecipato alla tavola rotonda “Il ruolo del settore ortofrutticolo di fronte alle sfide del cambiamento climatico, della sicurezza alimentare e dell’approvvigionamento”, organizzato dall’Ambasciata in collaborazione con CIA – Agricoltori Italiani, Coldiretti, Confagricoltura e Fruitimprese. Il dialogo ha toccato temi quali la sicurezza alimentare e la riduzione dello spreco alimentare, la sostenibilità e il cambiamento climatico, nonché i rapporti tra Italia e Germania nel settore ortofrutticolo. Il Ministro Lollobrigida ha infine presenziato alla firma di un Memorandum d’Intesa tra l’Ambasciata e l’associazione Tafel Deutschland per il contrasto agli sprechi alimentari.

 

Foto: ©Dario Jacopo Laganà